PEGASO IMMOBILIARE di Elisabetta Senesi
agenziaTop
Hai già visto la mostra Keith Haring a Palazzo Blu?

Hai già visto la mostra Keith Haring a Palazzo Blu?

Palazzo Blu dedica un’intera mostra a Keith Haring, l'artista che a Pisa ha regalato il suo Tuttomondo.

Scopri con Pegaso Immobiliare alcune curiosità su quest’opera dai colori accesi e dal significato profondo.

Se abiti a Pisa o hai visitato la nostra città almeno una volta, avrai certamente visto “Tuttomondo”, il murale di Keith Haring dedicato all’umanità (e di cui abbiamo parlato anche in questo articolo).

In occasione della mostra “Keith Haring” allestita a Palazzo Blu dal 12 Novembre 2021 al 17 Aprile 2022, vogliamo svelarti alcune curiosità su questa opera tanto ammirata e fotografata.

Tuttomondo di Keith Haring: quello che non sai

Tuttomondo, progetto nato da una fortunata coincidenza

Tuttomondo nasce da un incontro puramente casuale: è il 1987 e Piergiorgio Castellani, un giovanissimo studente di Pontedera appassionato d’arte, è in viaggio con il padre a New York quando incontra inaspettatamente Keith Haring intento ad ascoltare un piccolo concerto improvvisato sui marciapiedi della Grande Mela.

Dopo una veloce conversazione con il precursore della street-art, il ragazzo lo provoca scherzosamente dicendogli che in Italia manca una sua opera permanente: detto, fatto!

Soltanto due anni dopo, quell’incontro fortuito produce i risultati sperati dallo studente: un’opera unica nel suo genere, la prima in Italia, viene realizzata proprio nella città della Torre Pendente.

L’artista riesce in poco tempo a trovare la location perfetta: la facciata laterale della Chiesa di Sant’Antonio Abate di Pisa (allora parzialmente distrutta dai bombardamenti della Seconda Guerra Mondiale) viene individuata come il luogo ideale in cui dipingere e comunicare il suo messaggio di pace, felicità e armonia universale.

Tuttomondo, perché proprio sulla facciata della Chiesa di Sant’Antonio?

La scelta del luogo viene dettata dalla prossimità con una stazione di autobus, a ricordare i luoghi dove sono nati i graffiti, ma non solo.

L’obiettivo dell’artista era infatti quello di realizzare una performance strettamente legata alla tradizione artistica italiana dell’affresco e in grado di comunicare sempre con la popolazione e con i passanti.

Perciò per Haring una zona così trafficata rappresentava il posto ideale in cui lasciare il suo messaggio, affidato con fiducia nelle mani dei cittadini pisani, ma rivolto al mondo intero.

Quanto tempo è servito per realizzare Tuttomondo?

Per realizzare l’opera, Haring impiegò un’intera settimana, un tempo più lungo rispetto alla singola giornata che di solito gli bastava per dare sfogo al suo estro, trasformando un’idea in un’opera completa.

Questo consentì alla popolazione pisana di assistere e sentirsi partecipe nella creazione del Tuttomondo.

Ben 180 metri quadri di murales realizzati con colori acrilici dalle tonalità accese, un vero e proprio arredo per la città che, per la prima volta in quegli anni, vedeva un graffito murale trasformarsi in un’opera d’arte.

Tutt’oggi moltissimi turisti giungono a Pisa per visitare il Tuttomondo, un’icona della città realizzata negli anni Ottanta e sempre attuale.

A puntare i riflettori non solo sul murale, ma sull’intero percorso artistico e personale di Haring è la mostra che si tiene in suo onore al Palazzo Blu dal 12 Novembre 2021 fino 17 Aprile 2022.

→ Trovi le informazioni su biglietti e orari sul sito di Palazzo Blu.

Pensiamo che questa mostra rappresenti un'opportunità imperdibile per conoscere meglio una delle personalità che con la sua arte ha voluto impreziosire la nostra Pisa, città che amiamo e in cui lavoriamo con dedizione per realizzare i progetti immobiliari di chi ci accorda la sua fiducia.

Se stai cercando una casa in vendita o in affitto a Pisa per vivere in questa città così ricca di arte, storia e cultura, rivolgiti a Pegaso Immobiliare: puoi contattarci qui oppure chiamarci direttamente al numero 050544612!

Elisabetta Senesi

Titolare dell'Agenzia Immobiliare Pegaso

 

PS. Per altre notizie e curiosità seguici sulla nostra pagina Facebook e su Instagram (dove ci trovi scrivendo pegaso_immobiliare).


 

Scegli di essere informato!!!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere notizie e approfondimenti interessanti sul mondo immobiliare

Oppure...

Iscriviti tramite Facebook
©2019 PEGASO IMMOBILIARE di Elisabetta Senesi - P.IVA 02011370505