PEGASO IMMOBILIARE di Elisabetta Senesi
agenziaTop
Chi sono i protagonisti del mercato immobiliare 2022?

Chi sono i protagonisti del mercato immobiliare 2022?

Grazie anche al Decreto Sostegni Bis, il primo trimestre di quest’anno registra un incremento nelle vendite di case del 12% rispetto al 2021.

É certamente un momento d'oro per il mercato italiano dell’immobile con 181.767 compravendite nei primi tre mesi del 2022, più del 10% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso.

Ma scopriamo nel dettaglio quali sono le ragioni che hanno portato a questa impennata e soprattutto sveliamo chi sono gli indiscussi protagonisti del mercato immobiliare italiano.

Pianeta mutui: a conquistarlo sono gli under 36

Grazie alla proroga fino a dicembre 2022 del Decreto Sostegni Bis, i giovani fino a 35 anni che vogliono comprare casa potranno usufruire di una serie di vantaggi fiscali.

Tra questi, troviamo:

  1. L’esenzione dal pagamento dell’imposta di registro, ipotecaria e catastale per le compravendite non soggette a Iva.

  2. Se invece gli acquisti sono soggetti a Iva, oltre alle esenzioni indicate qui sopra è riconosciuto un credito d’imposta pari all’Iva corrisposta al venditore.

  3. Per i finanziamenti concessi per l’acquisto, la costruzione e la ristrutturazione di immobili destinati a residenza è prevista l’esenzione dall’imposta sostitutiva.

Inoltre, lo Stato ha previsto un Fondo di Garanzia Prima Casa che copre l’80% del valore della prima casa.

La manovra è stata quindi pensata proprio per favorire l’autonomia abitativa dei giovani che, grazie alle agevolazioni appena elencate, hanno iniziato a muoversi nel mercato immobiliare, alla ricerca della loro prima casa.

Gli affitti per universitari trascinano la ripresa immobiliare

Ma nella ripresa del mercato immobiliare non è corretto limitarsi a considerare solo le compravendite…anche le locazioni giocano un ruolo fondamentale.

Finita l’emergenza sanitaria, il mondo degli affitti ha infatti registrato una crescita esponenziale:nel 2021 i canoni di locazione sono cresciuti del 3,4% per i monolocali, del 3,5% per bilocali e del 2,8% per i trilocali, in particolar modo nelle città universitarie della Toscana come Pisa, Firenze o in quelle del nord Italia, su tutte Milano e Torino.

Anche in questo caso i protagonisti del mercato immobiliare sono i più giovani, studenti universitari fuori sede con un'età media compresa tra i 18 e i 24 anni.

Non è un caso se nel 2021, a fronte di un calo dei contratti a canone libero, quelli invece a carattere transitorio, i più diffusi per gli affitti nel mondo universitario, sono passati dal 18,4% al 24,4% del totale dei contratti di affitto stipulati.

Questo tipo di contratto infatti ha una durata minima di 30 giorni e una massima di 18 mesi che permette all’affittuario di non rimanere vincolato per troppo tempo e al proprietario di poter utilizzare l’immobile per altri fini.

 

Sei anche tu vuoi far parte di questa ripartenza immobiliare acquistando o affittando la tua prossima casa, affidati ai professionisti di Pegaso Immobiliare!

Contattaci allo 050544612 oppure passa in agenzia, ci trovi in Via Santa Marta 2, Pisa: saremo felici di aiutarti a trovare l’immobile più adatto a te.

Elisabetta Senesi

Titolare dell'Agenzia Immobiliare Pegaso

Scegli di essere informato!!!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere notizie e approfondimenti interessanti sul mondo immobiliare

Oppure...

Iscriviti tramite Facebook
©2019 PEGASO IMMOBILIARE di Elisabetta Senesi - P.IVA 02011370505