PEGASO IMMOBILIARE di Elisabetta Senesi
agenziaTop
Valorizza il tuo immobile con l’Home Staging per venderlo più velocemente.

Valorizza il tuo immobile con l’Home Staging per venderlo più velocemente.

Ecco come intervenire su un immobile per far leva su elementi emozionali e colpire potenziali clienti.

Quando un compratore visita un immobile, è importante che riesca a sentirsi a proprio agio e a calarsi nel nuovo contesto. Quindi è indispensabile che, per pensare la sua vita all’interno della nuova abitazione, trovi un ambiente piacevole, accogliente e che lasci spazio alla sua immaginazione.

L’intervento di Home staging serve proprio a migliorare l’aspetto della casa allo scopo di farla apparire come un oggetto in mostra, ma senza dover ricorrere a veri e propri lavori di ristrutturazione e investendo un budget ridotto.

Infatti l’Home Staging (“Casa messa in scena”) è l’arte di allestire una casa valorizzandone le caratteristiche, per far scattare il colpo di fulmine commerciale con i compratori e accelerare così la vendita o la locazione.

Non si tratta di ingannare il compratore nascondendo i difetti dell’immobile in vendita, ma di rivedere gli ambienti rendendo la casa un luogo pronto per essere potenzialmente abitato da subito.

Senza investire cifre da capogiro potrete giocare su spazi, colori, luci e dettagli dell’arredamento e trasformare il vostro immobile in una perfetta vetrina!

L’importante è emozionare al primo impatto! Ecco le idee di Pegaso Immobiliare!

Nella vostra “casa-vetrina” tutto dovrà essere ordinato e pulito.

Partite dall’esterno della casa riordinando il giardino e sistemando eventuali balconi e terrazzi; nella maggior parte dei casi (soprattutto quando la casa non è molto grande) queste sono le zone più trascurate, dove si accumulano cose superflue.

Trasformate questi ambienti liberandoli da oggetti inutili e arricchendoli con economici mobili da giardino e piante che diano colore.

Già tagliando il prato ed eliminando le erbacce la zona verde cambierà aspetto! Se aggiungerete un tavolino e due sedie da esterno con cuscini colorati, avrete un effetto ancora migliore e a costi molto contenuti.

Poi passate a muri e finestre. Ridipingere i muri non è indispensabile, ma se questi sono davvero in cattive condizioni, allora qualche ritocco non guasterà per migliorarne l’aspetto.

La pulizia è fondamentale! Anche all’interno della casa la prima cosa da fare per i proprietari sarà disinfettare e lucidare ogni angolo.

Rimuovete polvere e sporcizia, concentrandovi in modo particolare sulla cucina e il bagno. Queste infatti sono le stanze in cui l’occhio del compratore è più attento…

Meno una casa appare “vissuta”, più colpirà positivamente il possibile acquirente.

L’immobile deve essere ordinato, pulito ma anche non troppo personalizzato. Il possibile compratore deve potersi sentire a casa sua, perciò rimuovete i tocchi personali più che potete. Create un ambiente neutrale.

Sarà utile togliere cornici, foto, quadri che ritraggono la famiglia e potrebbero impedire al cliente di immedesimarsi nei panni di futuro proprietario dell’immobile.

Sostituite con quadri nuovi creando un ambiente neutro.

Una volta spersonalizzata la casa, fate spazio!

Per un buon intervento di Home Staging eliminate dalla vista il superfluo, togliete soprammobili, souvenir, collezioni e accessori sparsi per casa.

I potenziali acquirenti desiderano trovarsi in ambienti spaziosi, luminosi e ordinati.

Rivedete la posizione dei mobili e controllate se effettivamente la loro disposizione evidenzia la luce naturale e valutate se è il caso di aggiungere lampade nei punti meno illuminati.

Create la giusta atmosfera.

Per mettere bene in scena la vostra abitazione, Pegaso Immobiliare consiglia di non trascurare la temperatura. Se fuori è molto freddo (come in questo periodo) e la casa dispone di un caminetto, accendetelo poco prima della visita, così da rendere la casa accogliente, ma non calda in modo soffocante.

Gli odori contribuiscono alla creazione dell’atmosfera adatta: potete mettere a cuocere in forno dei biscotti, appoggiare sui termosifoni accesi scorze di limone o, più semplicemente, accendere delle candele profumate, meglio se in tinta con altri elementi della stanza.

Saranno adatte a tutti gli ambienti della casa, ma attenti a non esagerare.

Dettagli che fanno la differenza.

Una volta pulite le superfici e tolti gli oggetti superflui, date personalità alle stanze giocando con elementi come vasi di fiori, caramelle colorate di varie forme e cesti di frutta in cucina, piante nel soggiorno.

Grandi alleati dell’Home Staging sono i cuscini, che potrete usare per arricchire e dare tono a divani e ai letti nelle camere. Se volete, abbinate dei tappeti. L’effetto sarà piacevole.

Se è vero che la zona giorno è l’ambiente più importante nella casa in vendita nel far scattare il colpo di fulmine (dato che solitamente è il primo che il cliente vede), è vero anche che un bagno trascurato è capace di spengere la scintilla che può essere scattata inizialmente.

Anche qui si può intervenire con tecniche di Home Staging.

Morbidi asciugamani profumati in vista, candele e luci accese contribuiranno a valorizzare la stanza.

Grazie all’Home Staging la vostra proprietà sarà più interessante: darle un look nuovo a costi ridotti ne aumenterà il valore e ne abbasserà i tempi di permanenza sul mercato.

Per apportare queste modifiche potete affidarvi ad uno specialista del settore: lasciatevi guidare da un agente immobiliare competente.

Affidatevi all’esperienza dell’Agenzia Pegaso Immobiliare: sapremo aiutarvi ad allestire la vostra casa in vendita in modo che abbia più fascino possibile e risulti perfetta sia nelle foto dell’annuncio sia durante le visite.

Scegli di essere informato!!!

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere notizie e approfondimenti interessanti sul mondo immobiliare

Oppure...

Iscriviti tramite Facebook
©2019 PEGASO IMMOBILIARE di Elisabetta Senesi - P.IVA 02011370505